Google
Home » Formazione e Orientamento Professionale » Corso Comunicazione e Leadership Analogiche

L’UOMO VIVE PER ESSERE FELICE.

E’ FELICE SE SI AUTOREALIZZA,

ESPRIMENDO TUTTE LE SUE POTENZIALITA’,

PER CONSEGUIRE GLI OBIETTIVI CHE SI PONE.

 

PER RAGGIUNGERE QUESTA FINALITA’

 

 E’ FONDAMENTALE INIZIARE A COMUNICARE EFFICACEMENTE

CON SE STESSI E CON GLI ALTRI,

PER COSTRUIRE, IN TUTTI I CONTESTI (PROFESSIONALI E PERSONALI, PUBBLICI E PRIVATI), RELAZIONI BASATE

 SULL’EMPATIA, SULLA CONDIVISIONE, SULLA SOLIDARIETA’,

ELEMENTI-CARDINE DI QUALSIASI INIZIATIVA DI SUCCESSO.

 

Se, come imprenditore o manager, senti la necessità di migliorare la tua leadership, il tuo carisma, le tue abilità sociali.

Se il team che dirigi è demotivato e non rende per come tu ti attendi che faccia.

Se operi nella vendita e vuoi aumentare i risultati e i guadagni che ottieni, ottimizzando i servizi rivolti al cliente.

Se, come docente, vuoi rendere più efficace, più funzionale, più gratificante la tua modalità di comunicare.

Se incontri difficoltà nel parlare in pubblico, a gruppi piccoli o grandi di interlocutori.

Se, quando comunichi, desideri imparare a gestire il tuo stato emotivo, per ottimizzare i tempi e i risultati delle tue iniziative.

Se desideri che il miglioramento delle tue performance e delle tue relazioni professionali si accompagni alla tua crescita personale.


QUESTO E’ IL CORSO CHE FA PER TE:

Comunicazione e Leadership analogiche.

Le dinamiche relazionali “invisibili”

nel management, nella vendita, nei contesti.

 

CARATTERISTICHE STRUTTURALI DEL CORSO

 

Il percorso formativo è strutturato in 5 moduli di 10 ore ciascuno, per un totale di 50 ore di formazione.

 

Le sessioni si terranno il venerdì pomeriggio e l’intera giornata di sabato, per un totale di 5 week end: il venerdì pomeriggio, dalle ore 17:30 alle ore 20:30, il sabato dalle ore 10 alle 13:30 e dalle ore 14:30 alle 18:00.

 

Al termine di ciascuna sessione i partecipanti riceveranno il materiale didattico in formato elettronico.

 

Il percorso è a numero chiuso ( massimo 14 persone) per garantire un tutoraggio ottimale del gruppo  in tutte le fasi.

 

Non vi è un obbligo di frequenza, perché ogni forma di obbligo non determina un’autentica evoluzione personale. Rientra nella responsabilità di ogni partecipante decidere quanto impegnarsi per valorizzare il proprio tempo e per non vanificare l’utilità, la completezza e l’efficacia di questo corso.

 

Tuttavia, solo a chi avrà partecipato ad almeno l’80% delle lezioni (ovvero 4 sessioni su 5) potrà essere rilasciato l’attestato di partecipazione al corso “conforme agli standard A.I.F. e U.P.D.A”, mentre, a chi si sarà assentato per oltre il 20% delle lezioni sarà rilasciato un attestato di semplice partecipazione.

 

 

METODOLOGIA

 

La metodologia mette al centro dell’azione formativa la Persona, con i suoi bisogni, le sue risorse e le sue aspettative, per favorirne la crescita attraverso l’acquisizione di nuove conoscenze.

Pertanto, il percorso è sia formativo che educativo: i partecipanti sono stimolati maieuticamente, al fine di affinare le quattro risorse emotive ed emozionali fondamentali, imprescindibili per innescare il processo di autorealizzazione:

-         Sensibilità

-         Percezione

-         Ascolto empatico degli altri e di se stessi

-         Consapevolezza.

 

A tal fine il metodo di insegnamento è “bottom up”, ossia i partecipanti impareranno operando, e ciò andrà a stimolare l’apprendimento significativo e l’allenamento delle competenze trasversali, la motivazione, il coinvolgimento e il rendimento: in ogni sessione sono previsti laboratori pratico-esperienziali relativi agli argomenti trattati e alle tecniche apprese.

 

Al termine di questo corso, ciascuno sarà in grado di applicare le nuove conoscenze, con risultati molto soddisfacenti e gratificanti, per sé e per gli altri.

 

 

ATTESTATO FINALE

 

La supervisione del percorso formativo/educativo è curata dalla dr.ssa Beatrice Mennella, in qualità di responsabile del Centro/Studio Dentro Ben-Essere, psico-pedagogista, progettista di formazione e formatore certificato A.I.F. (Associazione Italiana Formatori).

La docenza è curata dal dr. Ercole Renzi, analogista, docente di Discipline e Filosofia analogica, business & life coach,  direttore didattico dell’U.P.D.A., Università Popolare Discipline Analogiche, sede di Cagliari.

 

Al termine del corso sarà rilasciato un Attestato di partecipazione con duplice conformità:

üconforme agli standard qualitativi certificati A.I.F., Associazione Italiana Formatori, unica associazione di categoria riconosciuta dal M.I.U.R.;

üconforme ai protocolli didattici U.P.D.A..

 

 

PROGRAMMA

 

Primo modulo: L’ “Azienda Analogica” e il linguaggio simbolico.

In questa prima sessione introduttiva vengono illustrate le Discipline Analogiche e le basi epistemologiche dei diversi argomenti che verranno trattati nel prosieguo del percorso formativo, a partire dal concetto nucleare di tensione emotiva. Si analizzano le modalità per esprimere e generare emozioni costruttive, in se stessi, nelle relazioni,nelle organizzazioni.

Argomenti principali:

ØLe Discipline Analogiche e la Filosofia Analogica

ØEnergia Psichica: Tensione emotiva e tensione ansiosa

ØIntelligenza logica e intelligenza emotiva

ØLa comunicazione non verbale come linguaggio dell’inconscio

 

Secondo modulo: L’organizzazione e le dinamiche “invisibili”           

In questa sessione vengono prese in esame le dinamiche psicologiche e relazionali analogiche, al fine di individuare la parte invisibile delle relazioni professionali, quella fatta di emozioni, sentimenti e stati d’animo che determinano la qualità dell’ “azienda visibile” e dei vari contesti relazionali.

Argomenti principali:

ØAzienda visibile e azienda “invisibile”

ØLa cultura organizzativa prevalente

ØLeadership e cambiamento

ØRealizzare gli obiettivi superando i limiti dei condizionamenti inconsapevoli.

 

Terzo modulo: La comunicazione assertiva ed empatica

Questa sessione è dedicata alla comunicazione assertiva ed empatica e agli schemi che la determinano oppure che la impediscono, veri e propri trigger che, consapevolmente o inconsapevolmente premuti, consentono una proficua relazione interpersonale, oppure generano un enorme impatto negativo sull’efficienza e sull’efficacia. I partecipanti conosceranno, sperimenteranno e acquisiranno modalità comunicative e relazionali non giudicanti, non autogiudicanti, non aggressive, libere da reazioni automatiche, ma consapevoli e virtuosamente convergenti verso la realizzazione degli obiettivi.

Argomenti chiave del modulo:

ØAssertività e stili relazionali

ØRelazione esplicita e relazione implicita

ØIl rapporto empatico positivo

ØFeedback costruttivo e feedback distruttivo.

 

Quarto modulo: La motivazione.

Motivare se stessi e gli altri significa conoscere i meccanismi psicologici alla base del benessere emotivo, precursori dello slancio motivazionale, motore principale per focalizzare gli obiettivi, ottimizzare le attività, conquistare consensi. In questa sessione vengono analizzate le componenti fondamentali della motivazione e individuati gli atteggiamenti, i comportamenti e i pensieri che la minano.

Argomenti chiave del modulo:

ØIl pensiero dominante

ØMotivazione e fabbisogni emotivi individuali

ØMotivazione intrinseca e motivazione estrinseca

ØL’ambiente e gli atteggiamenti motivanti.

 

Quinto modulo: Carisma. Leadership. Autorealizzazione.

Questa sessione analizza le più attuali tecniche per potenziare  management e leadership, attivando il processo di autorealizzazione. Vengono proposti gli stili più efficaci di guida e direzione dei collaboratori, gli stili di vendita più proficui, gli stili di comunicazione e le dinamiche relazionali più funzionali agli obiettivi da raggiungere, a partire dall’individuazione del proprio stile prevalente di comunicazione e dei suoi possibili limiti.

Argomenti chiave del modulo:

ØLa comunicazione strategica e i principali modelli di leadership e di vendita

ØIl carisma e la fascinazione

ØResistenze e leadership dell’apprezzamento

ØIl problem solving analogico

ØL’autorealizzazione.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

 

L’iscrizione si realizza con il versamento della quota di anticipo e dovrà avvenire entro mercoledì 13 dicembre 2017.

Per conoscere prezzi e modalità di pagamento, si può consultare la pagina “Acquista on-line i servizi”.

© 2012-2017 Dentro BenEssere All Rights Reserved

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove