Google
Home » La Mission

“La passione per la vita è alla base del mio impegno volto allo sviluppo e alla valorizzazione del “Capitale Umano” attraverso la creazione, la scoperta e l’ottimizzazione di progetti di cambiamento, percorsi di crescita evolutiva psico-pedagogici, educativi, formativi, capaci di innescare o coadiuvare il circolo virtuoso del benessere. Tutti i percorsi proposti si basano sull’idea essenziale di autoregolazione, consapevolezza e responsabilizzazione, elementi cardini di un autentico cambiamento evolutivo.
I percorsi dentro ben-essere non sono “per tutti” ma solo per quanti hanno deciso di rimettersi veramente in gioco per scardinare le proprie abitudini, accidie e distorsioni. Per questo occorre il giusto tempo da dedicare alle premesse, la saggezza e la calma di ascoltarsi mentre si legge questo sito; la consapevolezza deve essere piena affinché i percorsi siano straordinariamente efficaci e brevi. Se le premesse introduttive ai servizi e ai progetti vi sembrano troppo lunghe oppure avete fretta, fermatevi, trovate il momento giusto e ritornate qui quando sarete pronti ad affrontare il primo passo da veri adulti che camminano mano nella mano con il proprio Io bambino”.
-Beatrice Mennella-

I momenti di crisi fanno parte della vita, pertanto è determinante  riuscire ad individuare dentro di sé gli strumenti, le potenzialità e le risorse per affrontare le difficoltà, in piena responsabilità e consapevolezza.  Con l’aiuto  di un professionista si può IMPARARE a  superare la situazione nel modo giusto per attivare la propria crescita personale.

Questa attuale è un’epoca in cui due sembrano essere le parole d’ordine:

APPARIRE – si assiste: al consumistico proliferare di beauty farm, centri fitness, centri di chirurgia plastica e medicina estetica; ad una giostra web popolata da persone ossessionate dalla ricerca di visibilità; ad un bisogno eccessivo, spesso delirante, di protagonismo mediatico, in ogni campo. Il “conosci te stesso” è stato sostituito dal “mostra te stesso”, sempre e comunque. Tanto sofisticata è diventata la recitazione dell’apparire da far perdere di vista l’Essere e la corretta percezione di sè e della realtà.
Per di più chi vive travolto e dominato dall’agone dell’apparire trascura o deforma alcune verità determinanti: così come gli stati emotivi critici bloccati possono essere somatizzati fino a causare patologie spesso anche gravi, così uno stato di “dentro benessere”, è condizione indispensabile anche al raggiungimento di una somatizzazione positiva perché produce ARMONIA, cioè salute e vera bellezza.

TECNOLOGIA – il progresso tecnologico è rapidissimo ed incalzante al punto da aver oltrepassato i reali bisogni creando spesso bisogni fittizi. L’uomo vive bombardato da eccessivi stimoli, costretto ad adattarsi velocemente al cambiamento e alle leggi del mercato, alienato in uno stato confusionale che lo allontana dalla sua vera natura, abbagliato dall’inganno di raggiungere obiettivi che spesso si rivelano illusioni e che quindi generano frustrazione e sofferenza.
Tutto questo ha contribuito a far perdere di vista l’uomo, la sua natura, il suo dentro, le sue capacità e potenzialità che rischiano di rimanere soffocate e inespresse.

DENTRO BEN-ESSERE offre uno spazio di ascolto e gestione del cambiamento con consulenze

  • PSICO-PEDAGOGICHE
  • ANDRAGOGICHE

e percorsi sostenibili di

  • CRESCITA
  • PREVENZIONE
  • FORMAZIONE
  • MEDIAZIONE

che mirano al superamento delle difficoltà attraverso l’attivazione delle risorse personali e del percorso evolutivo, impedendo alla lettura patologica delle difficoltà di prevalere su quella costruttiva. Perchè la lettura costruttiva, ossia pedagogico-evolutiva, interpreta ogni difficoltà, ogni crisi, come un segnale chiaro e inequivocabile: c’è un blocco nel percorso evolutivo che impedisce all’Essere di esprimere la propria natura e di realizzare potenzialità e risorse spesso inesplorate. OGNI CRISI ESPRIME UN SANO BISOGNO DI CRESCITA.
“Non possiamo pretendere che le cose cambino se continuiamo a farle nello stesso modo. La crisi è la miglior cosa che possa accadere alle persone e ad interi Paesi, perchè è proprio la crisi a portare il progresso. La creatività nasce dall’ansia, come il giorno nasce dalla notte oscura. E’ nella crisi che nascono l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza esserne sopraffatto. Chi attribuisce le sue sconfitte e i suoi errori alla crisi, violenta il proprio talento e rispetta più i problemi che le soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza. Lo sbaglio delle persone e dei Paesi è la pigrizia nel trovare soluzioni. Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è routine, una lenta agonia. Senza crisi non ci sono meriti. E’ nella crisi che il meglio di ognuno di noi può affiorare, perchè senza crisi qualsiasi vento è una carezza. Affrontare la crisi significa generare movimento, evoluzione; adagiarsi su di essa vuol dire esaltare il conformismo e l’autocommiserazione. Invece di questo, lavoriamo duro! L’unica crisi minacciosa è la tragedia di non voler lottare per superarla.” ( Albert Einstein, Il mondo come io lo vedo, 1931 )

© 2012-2017 Dentro BenEssere All Rights Reserved

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove